PROPOSTE PER VIVERE MEGLIO

Marco aiuta le persone a vivere meglio.

Propone il suo metodo 4.0 per aiutare velocemente le persone, che desiderano un cambiamento produttivo, a trovare la strada della SERENITA’.

A NATALE REGALA LA SERENITA’

MARCO BELLAVIA

Classe 1964, lavora in Mediaset, come attore e conduttore tv dal 1986 passando da serie tv per ragazzi ( Kiss me licia, Arriva Cristina) a Bim Bum Bam dove è uno dei presentatori dal 1990, dopo Paolo Bonolis, fino al 2001.

Tanti anni dedicati ai bambini e alla loro educazione, quando ancora la tv educava.

L’ esperienza gli ha sempre fatto maturare l’idea di fare qualcosa di più per i ragazzi.

E’ molto fortunatamente padre di Filippo.

E’ autore e sceneggiatore, ha scritto diverse opere per la tv e sceneggiature di film molto interessanti e particolari.

Nei primi anni 2000 ha aperto la sua casa di produzione cinema-tv nonchè agenzia di comunicazione e social manager.

Ha ideato marchi e sviluppato nuovi brand.

Nel percorso di crescita personale e mindfulness si è ispirato a maestri del calibro di Tony Robbins e Jack Canfield. Silva e IL METODO SILVA MIND CONTROL.

E’ stato istruito direttamente da bravissimi coach; personalmente ha maturato una perfetta teoria che sta sviluppando in un libro e si è rivelata perfetta per istruire a sua volta e aiutare le persone nel mondo 4.0:

Una nuova idea di saggezza mista a un percorso di crescita per riuscire a trovare la nuova luce per lo sviluppo di un percorso formativo di vita ma anche sportivo.

Ora PROPONE il suo personale METODO MENTALCOACH 4.0.

I tanti anni al seguito del figlio ciclista sono serviti per imparare a capire l’ambiente che circonda attualmente il mondo dello sport giovanile.

La dialettica e la professione unite alla capacità di gestire gruppi, ancorché lo sviluppo professionale in ambito della comunicazione, fanno si che Marco Bellavia possa essere il tutor perfetto per giovani generazioni di ragazzi migliori.

MA SOPRATTUTTO PER I GENITORI !

NEL PROGRAMMA MENTAL COACH 4.0

Svilupperemo insieme un percorso di crescita personale e di miglioramento facendoci aiutare da tutti i mezzi di comunicazione che il mondo 4.0* ormai ci offre.

I limiti del 4.0 sono molti e l’incertezza prevarrà per tanto tempo. Anche per questo, vista l’incognita dell’immediato futuro, la parola resilienza la fa da padrona.

Bisogna accettare ed essere consapevoli del fatto che nemmeno chi “comanda” sa dove andremo a finire. Tutto è diventato molto più “fragile” specialmente dopo il virus.

In questo panorama, pieno di lacune e di quesiti irrisolti, aiuteremo le persone a crescere interiormente in maniera nuova utilizzando la tecnologia e la comunicazione del terzo millennio per percorrere una nuova strada verso un futuro più certo.

Faremo prove, provini e casting al nostro io, alla nostra anima e alla coscienza, per cercare il “personaggio interprete” più giusto per affrontare, nel migliore dei modi, il mondo 4.0 e il prossimo futuro che è e sarà sempre più in divenire.

A NATALE REGALA LA SERENITA’

*L’Industria 4.0 consente di raggiungere i migliori risultati e di realizzare gli obiettivi di business, anche nelle condizioni di mercato difficili venutesi a creare con la pandemia di Covid-19. Nuove sfide indicano la necessità di digitalizzare ormai tutte le aziende. Fondamentale è dimostrare resilienza verso le condizioni economiche in dinamico mutamento e ottimizzare le attività a livello di produzione e di business

Oggigiorno in questo particolare momento storico la quarta rivoluzione industriale investe il mondo moderno dando la nascita anche a industria 4.0.